Tel Aviv: la Miami del Mediterraneo

National Geografic ha definito la spiaggia di Tel Aviv una tra le 10 migliori spiagge del mondo! Tel Aviv non offre solo belle spiagge, ma anche tanta movida, è infatti una delle Città Party più famose per la mondanità e il clima spensierato che vi regna. Definita anche la ''Miami del Mediterraneo'', Tel Aviv si contrappone al clima religioso della Gerusalemme ''dabbene'', la sua controparte edonistica. A Tel Aviv si può girare per locali fino all'alba, dopo essersi goduti i 14 km di costa della città.

Dall'Italia partono anche diverse crociere economiche (http://sapereviaggi.com/index.php/consigli-utili-viaggi/16-migliori-offerte-crociere) per il Mediterraneo e Israele, partendo a volte da una spesa di soli 400 euro!! Queste crociere paradisiache vi daranno modo di godervi una crociera relax con gli splendidi scenari limitrofi a Tel Aviv, come Ashdod, Eilath e Haifa. Vi consigliamo di non perdervi un bagno nel Mar Morto, vi sembrerà di galleggiare da soli, vista la gran percentuale di sale nell'acqua!

Quali sono le spiagge migliori di Tel Aviv? A Tel Aviv è possibile trovare varie tipologie di spiagge differenti. Ce n'è una frequentata spesso dal popolo gay: Atzmout Beach. Vicino alla spiaggia c'è un famoso ritrovo per omosessuali, che si spostano qua per il clima libero che vi regna, in contrapposizione con il clima più rigido del resto di Israele. Hof Haclavim è invece una spiaggia frequentata dai cani. Qui i padroni portano a spasso il loro amico a quattro zampe, lasciandoli scorrazzare liberi mentre loro si sdraiano al sole o giocano a ping pong.

Hof Hadatiyim è invece una spiaggia religiosa, detta anche ''spiaggia separata''. Qua donne e uomini vi accedono a giorni alterni, è proibito l'acceso misto ai due sessi insieme. Sheraton o anche detta Metzitzim Beach è una spiaggia recentemente ristrutturata, le docce e i bagni sono ben tenuti, accanto c'è un bar aperto anche fino a tarda sera, e un parco giochi per bambini.

Hilton Beach è una spiaggia ideale per chi ama nuotare senza troppe onde. In un lato della spiaggia c'è anche una piscina d'acqua salata. Qua si può fare anche un bel giro in kayak o in tavola da surf. Chi ama rilassarsi può sorseggiare un buon drink all'adiacente bar-ristorante Topsy Bar Gordon Swimming Pool.

Se foste stanchi della spiaggia, sappiate che a Tel Aviv si può godere anche di storia e cultura, osservando i suoi numerosi musei e mercatini .(http://www.sapereviaggi.com/index.php/viaggi-mete-raccomandate/34-consigli-vacanze-tel-aviv.)