Vacanze al mare in Liguria, le migliori spiagge

La Liguria è una delle sette regioni italiane che si affaccia sul mare. E' una terra bellissima, ideale per le vostre vacanze famosa non solo per le "cinque terre" ma anche per tante altre località balneari, vediamo quali sono le migliori spiagge:

BORDIGHERA:fondata intorno al 400 da 32 famiglie nel vicino borghetto San Nicolò, fino al secondo 800 quando si convertì al turismo, questa rinomata località per le vacanze al mare era un semplice villaggio di pescatori. Tra i Re che qui vi hanno soggiornato c'è da ricordare Margherita di Savoia che qui morì nel 1926. Da vedere il museo Bicknell che conserva i calchi delle incisioni rupestri preistoriche di Monte Bego;la chiesa di Santa Maria Maddalena (sec.XVII), un gruppo marmoreo di Filippo Parodi. Le spiagge sono ciottolose ed il mare profondo. Bandiera Blu anche per il 2011.

SANREMO: nota per l'omonimo festival della canzone e per il casinò la capitale dei fiori ha un bellissimo centro in cui passaggiare che culmina nel piccolo borgo medievale della Pigna. Le spiagge sono quelle di Arma di Taggia e Ospedaletti.

IMPERIA:la città è rinomata per il suo olio di oliva, è sorta nel 1923 dall'unione di 11 comuni tra cui i borghi costieri di Porto Maurizio e Oneglia. Famoso lo stabilimento balneare Spiaggia d'Oro.

ALASSIO: il merito di averla eletta a località turistica per le vacanze al mare è del climatologo tedesco Joseph Schneer, che in un libro nel 1878 ne decantò i sui pregi. Il suo muretto all' angolo tra Corso Dante e via Cavour è impreziosito dalla firma apposta sulle piastrelle in ceramica da molti Vip dello spettacolo e della cultura. Le spiagge di Alassio presentano spiaggia bianca e fine e sono lunghe circa 4 km, vanno da capo Mele a capo Santa Croce (splendida la veduta da quassu').

ALBENGA:il Battistero, la romantica cattedrale di San Michele e la duecentesca Santa Maria in Fontibus ricordano il passato Paleocristiano e medievale della città detta "delle torri". La romana Albium Ingaunum è invece attestata dalle sculture, dalle epigrafi e dai reperti del Museo Ingauno, nonchè dai resti e dal carico di una nave del I sec. a.c nel museo navale romano. Le spiagge di Albenga sono fini e bianche. Da qui si può raggiungere con il motoscafo l'Isola di Gallinara che dista 1 km e visitare la sua fantastica grotta per poi fare il bagno nelle acque trasparenti del mare.

SAVONA: di antiche origini, vanta un interessante museo archeologico, una Pinacoteca civica con dipinti e ceramiche e una galleria d'arte moderna. Nella fortezza Priamar eretta dai genovesi nel 1542 fu incarcerato Mazzini.
Savona è la provincia in Italia che ha avuto più bandiere blu per il sua mare, nel 2011 le località elette sono state: Bergeggi, Loano, Spotorno, Albisola Superiore, Varazze, Savona - Fornaci, Albissola Marina, Celle Ligure, Finale Ligure,Noli.

GENOVA: vertice sud occidentale del triangolo industriale Torino-Milano, la Superba vanta il primo porto italiano. Dai sui moli partono navi commerciali per tutto il mondo, traghetti per la Sardegna e Sicilia e le Crociere per il mediterraneo. Da visitare oltre l'acquario, le gallerie di Palazzo Rosso,Palazzo Bianco e Palazzo Spinola, il Palazzo Ducale e il Palazzo del Principe. Le spiagge vicino Genova sono quelle di Moneglia, Chiavari,Lavagna che sono bandiera blu 2011 e Pegli e Voltri, spiagge di ciottoli e sassi.

SAN FRUTTUOSO:raggiungibile dal mare o solo con una lunga passeggiata dal mone di Portofino, San Fruttuoso è una delle perle paesaggistiche del Tigullio. La sua abbazia benedettina fu fondata da Prospero di Tarragona nel 711, mentre sul fondale della cala si trova la statua del Cristo degli Abissi che commemora le vittime del mare.

PORTOFINO: già citata da Plinio il Vecchio come Portus Delphini, la località balneare ligure più famosa al mondo è nota anche per il Castello di San Giorgio , la chiesa di San Giorgio fondata nel 1154 ed il trecentesco oratorio di Nostra Signora dell' Assunta. Le sue acque sono area marina protetta. Portofino è nota per la sua mondanità e per i vip che vi soggiornano. I locali sono aperti sulla Calata Marconi ed i bar apparecchiati su piazza Olivetta.

SANTA MARGHERITA LIGURE: stazione climatica di tendenza vale una visita per il lungomare, per il porticciolo turistico e per i monumeti come Villa Durazzo del 500, la secentesca chiesa dei Cappuccini e la basilica di Santa Margherita d'Antiochia. Qui si possono trovare piccole spiaggette immerse negli scogli che si affacciano su un'acqua trasparente.

LA SPEZIA: primo centro marittimo militare italiano vanta interessanti musei come quello del Sigillo, quelli civici, quello nazionale dei trasporti e l'Amedeo Lia con capolavori di pittura dell' 800 e 900. Le spiagge bandiera blu nel 2011 sono quelle di Lerici e Ameglia - Fiumaretta.

RAPALLO: poche spiagge, per l'ingresso a mare ci sono piattaforme adagiate sugli scogli. Da visitare l’incantevole baia di Paraggi.