Le più famose vacanze al mare, quelle di Napoleone all'isola d'Elba

Le vacanze al mare piu' famose nell' isola d'Elba le ha fatte Napoleone, proprio grazie al "corso" l'isola balza agli onori della ribalta all'inizio dell' 800, quando divenne la sua residenza coatta, il cui breve esilio è narrato dalle sue residenze, dalla Palazzina dei Mulini presso Portoferraio e dalla Villa San Martino-Demidoff. Con una superficie di 223 kmq, l'isola d'Elba, ricca di belle spiagge, è la maggiore tra le isole dell' Arcipelago Toscano. Il suo suolo ricco di minerali e ferro veniva già sfruttato dagli Etruschi nell'antichità; ma oggi, grazie alla bellezza del mare che la circonda e dei suoi 150 km di coste, al verde cuore naturalistico che cela nel suo interno e alle testimonianze artistiche che custodisce, l'Elba è divenuta una meta turistica per le vacanze al mare fra le più amate.
Un emozionante panorama dell'intero arcipelago lo si può godere dal Monte Capanne, la vetta più elevata dell'isola, raggiungibile in teleferica. A Capraia un must è Cala Rossa, un'impressionante rupe di granito rosso che si inabissa in un mare di cristallo. L'isola, 8 km per 4 di roccia vulcanica, è vegliata dal forte genovese di San Giorgio (4O0) e dal Monte Castello. Esperienza formidabile, il periplo dell'isola in barca. La vicina Gorgona è raggjungibie solo il martedì da Livorno, prenotando presso la Cooperativa del Parco Gorgona (tel. 0586884522). Il tour di quest'isola-penitenziario si effettua con guide ambientali e agenti di custodia. Sotto Cala Maestra si trova la più alta densità di ancore bizantine del Mediterraneo, suggello di una storia remota.
Etichette: