Vacanze al mare nella Grecia perduta, Spetses

Bastano due ore di traghetto da Atene per le vacanze al mare a Spetses, in una Grecia perduta nel tempo. Ci si imbarca al Pireo lasciandosi dietro il caos della capitale greca e si approda sull'isola di Spetses, 23 chilometri quadrati, dove le auto dei turisti sono bandite e si gira a dorso di mulo o su carrozze a cavalli, e le case sono in pietra a vista o a tinte pastello. Tutto merito di un giuramento. Un centinaio di anni fa, un tale Sotirios Anargyros comprò una buona fetta di quest'isola dov'era nato: nessuno poteva saperlo, ma si mettevano le basi per il destino di Spetses. Sotirios la ricopri di pini di Aleppo e aprì strade. In punto di morte, infine, decise di donare le sue proprietà agli abitanti in cambio di una promessa: non cementificare mai questa terra. La gente qui è di parola e sa mantenere gli impegni. Cosi non c'è traccia di cemento in quest'isola che fin dall'Ottocento ha accolto l'alta società di Atene, e che negli anni Sessanta e Settanta è stata l'approdo di artisti bohémien (come il cantante Demis Roussos) e di magnati come Ari Onassis e Stavros Niarchos, che possedeva la
vicinissima isoletta di Spetsopoula per le sue vacanze al mare. Troverete invece architetture veneziane in pietra ocra, ville bianco latte, cortili a mosaico, piccole chiese ortodosse, cascate di bougainvillee. La Grecia più elegante, appunto. E le spiagge? A nord sono per lo più litorali coperti di sassolini; a sud, tappeti di sabbia dorata. Aghia Anargyri, dieci chilometri a ovest della città, è amata dagli stranieri e dagli ateniesi che vengono per il week end. Aghia Paraskevi. un paio di chilometri più avanti, ha acqua di vetro, sabbia fine e il profumo di resina della foresta di pini che arriva fino al mare.Il resort più bello per le vacanze al mare di Spetses è la antica casa degli Orloff, stirpe di capitani come si conviene al luogo (questa è un'isola di armatori) che alla metà dell'Ottocento si costruirono la Old Mansion, un palazzo signorile a due passi dal vecchio porto. Quattro anni fa Christos, un discendente, ha ereditato un uliveto vicino alla tenuta di famiglia e ha deciso di costruirci un piccolo hotel di charme, il cui nome è l Orloff Resort.
Se avete deciso di fare le vacanze al mare a settembre Spetses potete assistere ad un evento che richiama moltissimi ateniesi. l'Armata Festival. Si commemota la battaglia navale di Spetses (8 settembre 1822) in cui la flotta greca sconfisse quella turca. Fuochi d'artificio, mostre di pittura, concerti, esibizioni di sirtaki.
Etichette: ,